V.le Don Tonino Bello, s.n.c. - 73013 Galatina (LECCE)
Tel: 0836/566833-528514 fax: 0836/566833
Email: leps04000e@istruzione.it
 Pec: leps04000e@pec.istruzione.it

Liceo Scientifico e Linguistico "A.Vallone"

EVENTI
PON FSE-FESR
TRASPARENZA
LA BUONA SCUOLA
ARCHIVIO
Utenti on line
STATISTICHE
  • 1
  • 549
  • 6.319
  • 18.771
  • 2.540.037
  • 478.347
  • 584
  • 5

Problem Solving

ops

Le Olimpiadi di problem solving (OPS) sono organizzate dalla Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del MIUR.
Perseguono diverse finalità, tra le quali lo sviluppo e la diffusione del pensiero computazionale: una metodologia di ragionamento che rende gli studenti capaci di decomporre un problema in sottoproblemi e di organizzarne, analizzarne e rappresentarne i dati tramite astrazioni, modelli e simulazioni, nonchè di automatizzare la risoluzione dei problemi tramite il pensiero algoritmico.
Il pensiero computazionale consente di sviluppare una nuova capacità di comprendere fenomeni e risolvere problemi anche in ambiti disciplinari diversi da quelli prettamente informatici. Rappresenta un’abilità di base, da associare a leggere, scrivere e calcolare, che completa e combina il pensiero matematico con il pensiero creativo, mettendo a disposizioni strumenti per descrivere processi e dati.
Gli esercizi proposti vertono sulla ricerca di una risposta che è una ben precisa stringa di caratteri (un numero, una sigla, una lista, un nome, e così via) la cui forma si desume dal testo dell’esercizio.
Sul sito Olimpiadi di problem solving è possibile scaricare la Guida alla risoluzione e alla preparazione degli atleti.
Le Olimpiadi di problem olving sono rivolte agli studenti del primo ciclo (IV – V scuola primaria, I,II,III classe scuola secondaria I grado)  e agli studenti del I biennio della scuola secondaria di II grado.
Sono competizioni a squadre per tutte le classi interessate e individuali per le classi della scuola secondaria di I e II grado.
Prevedono le seguenti fasi:

  • gare di istituto (online tramite sito dedicato)
  • gare regionali (online tramite sito dedicato in poli provinciali o regionali);
  • finalissima (in presenza, in collaborazione con l’Università di Bologna – sede di Cesena).

La partecipazione alle Olimpiadi di problem solving è gratuita.
L’iscrizione avviene online, attraverso il sito http://www.olimpiadiproblemsolving.it


ADESIONE OLIMPIADI DI PROBLEM SOLVING – ANNO SCOLASTICO 2018/19 

Le competizioni si articoleranno in tre fasi (d’istituto, regionale e nazionale) e si svolgeranno nella modalità a squadre, costituite da quattro allievi.
Le gare di Istituto sono utilizzate sia come allenamento, sia per individuare la squadra che rappresenterà il Liceo alla gara regionale e si svolgeranno secondo il seguente calendario:
1^ GARA: 4 DICEMBRE
2^ GARA: 14 GENNAIO
3^ GARA: 20 FEBBRAIO

Le prove di istituto hanno la durata di 120 minuti e consistono nella risoluzione di 12 problemi.
Le squadre, selezionate dai docenti di matematica delle classi, potranno svolgere alcune prove di allenamento, che i docenti troveranno in una cartella della Sala Docenti online, nella sezione “Didattica/Dipartimento Matematica e Fisica – Olimpiadi di Problem Solving”.

 


 

4 DICEMBRE 2018: RISULTATI DELLA PRIMA GARA  

Ci complimentiamo con la squadra del nostro Liceo che partecipando alle Olimpiadi di Problem Solving si è classificata al PRIMO POSTO nella graduatoria regionale delle Olimpiadi di Problem Solving, surclassando altre 167 squadre in gioco su tutto il territorio pugliese.

La squadra, formata da Giacomo Conte, Maria Sofia Legittimo, Francesca Lezzi e Anna Vantaggiato – Studenti della classe prima di Liceo Quadriennale, è pronta per la gara regionale che si disputerà nel mese di gennaio 2019.

Classifica regionale…>>

 


UNA DOPPIETTA PER LA SQUADRA 1A/Q

Gli studenti Giacomo Congedo, Maria Sofia Legittimo, Francesca Lezzi e Anna Vantaggiato che compongono la squadra 1AQ, partecipante alle Olimpiadi di Problem Solving, anche nella seconda gara, svoltasi il 14 gennaio scorso, si sono guadagnati il primo posto  della classifica regionale.
I nostri ragazzi, con il brillante risultato conseguito, hanno realizzando quella che, in gergo calcistico, viene definita “doppietta”. Ed ora, attendiamo la terza gara.

 


 

NEWS
PNSD
ROBOTICA
ALTERNANZA S. L.
SERVIZI ON LINE
Canale video
Icona canale video