V.le Don Tonino Bello, s.n.c. - 73013 Galatina (LECCE)
Tel: 0836/566833-528514 fax: 0836/566833
Email: leps04000e@istruzione.it
 Pec: leps04000e@pec.istruzione.it

Liceo Scientifico e Linguistico "A.Vallone"

EVENTI
PON FSE-FESR
TRASPARENZA
LA BUONA SCUOLA
ARCHIVIO
Utenti on line
STATISTICHE
  • 1
  • 524
  • 6.294
  • 18.746
  • 2.540.012
  • 478.342
  • 2.002
  • 5

La storia del Liceo


La storia del Liceo Scientifico di Galatina ha inizio il 1° ottobre 1968, quando il Ministro della Pubblica Istruzione del tempo (Mario Ferrari Aggradi) istituiva una sezione staccata del Liceo Scientifico “C. De Giorgi” di Lecce.

A decorrere dal 1 ottobre 1974, su proposta del Ministro della Pubblica Istruzione (Franco Maria Malfatti), di concerto con quello del Tesoro (Emilio Colombo), il Presidente della Repubblica (Giovanni Leone) decretava l’autonomia dell’istituto dando il via ad un nuovo progetto pedagogico e culturale.

Il 14 maggio 1984, il Prof. Luciano De Rosa – Provveditore agli studi di Lecce, con i pareri favorevoli della Prefettura di Lecce e del Consiglio Comunale di Galatina, con proprio decreto, accoglieva la proposta del Consiglio d’Istituto di intitolare il Liceo ad Antonio Vallone: insigne deputato galatinese (1858-1925) che al centro della propria attività amministrativa pose sempre la passione per la scuola e l’attenzione per i giovani.

istituzione--

Decreto di istituzione del Liceo come scuola autonoma

intitolazione

Decreto di intitolazione del Liceo ad “Antonio Vallone”

Direzione del Liceo

Dal 1968 al 1974, prima di diventare scuola autonoma, il Liceo fu affidato alla Prof.ssa Antonietta Giustizieri Romano – Fiduciaria di plesso.

I Presidi succedutisi nel corso del tempo sono i Proff:

– Antonio Verri  (1974 /75)
– Luigi Viola (1975/80)
– Giovanni Romano (1980/82)
– Roberto Manca (1982/86)
– Fernando Maglio (1986/03)
– Licia Ciliberti (2003/11)
– Maria Rosaria Bottazzo (dal 2011)

 Il 15 ottobre 1988 il Liceo Scientifico trasferiva la sede presso la nuova struttura sita presso il Campus scolastico in viale Don Tonino Bello. Erano anni in cui, contestualmente al rinnovamento strutturale, prendeva avvio quello educativo, pedagogico e didattico dell’Istituto. Nell’anno scolastico 1998-99 venivano infatti autorizzate dal Ministero della Pubblica Istruzione una serie di sperimentazioni assistite:

  1. P.N.I. (Piano Nazionale per l’Informatica) che prevedeva nuovi programmi di Matematica e lo studio della Fisica sin dal primo anno;
  2. Sperimentazione di una seconda lingua straniera (Francese o Inglese, a seconda di quella studiata nella Scuola Media);
  3. Sperimentazione di Disegno e Storia dell’Arte;

Anni importanti nella configurazione dell’identità istituzionale del Liceo “A. Vallone” sono stati i seguenti:

  1. 1999/2000: il Liceo Scientifico si arricchiva dell’indirizzo Linguistico quinquennale a sperimentazione autonoma;
  2. 2002/2003: la sperimentazione si completava con l’indirizzo di Chimica;
  3. 2011/2012: a seguito dell’abolizione delle sperimentazioni su tutto il territorio nazionale, voluta dalla Riforma Gelmini, il Liceo Scientifico si arricchiva dell’opzione “Scienze applicate”.

Mentre sul versante ordinamentale l’Istituto si modificava precisando la propria fisionomia istituzionale, sul versante culturale si esprimeva con delle pregevoli pubblicazioni.

Negli anni scolastici 1983/84 e 1988/89 venivano pubblicati due annuari.

Nel 1992 iniziava la pubblicazione di “Narghilé”: un giornale scolastico realizzato con il contributo di docenti ed alunni dell’Istituto.

Nell’anno scolastico 2004/2005, vedevano la luce tre pubblicazioni:

  • “L’uomo è ciò che mangia” – un sussidio didattico di filosofia ed educazione alimentare prodotto a conclusione di un Progetto realizzato in rete con l’I.I.S.S. “Moccia” di Nardò e la Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo di Torino;
  • “Scienza e alimentazione”, nell’ambito dell’omonimo Progetto promosso a livello provinciale;
  • “Una stella fra gli Ulivi” a conclusione del percorso formativo “I Salentini nella II Guerra Mondiale”.

Nell’anno scolastico 2006/2007 veniva pubblicato l’opuscolo di Astrofisica “A piccoli passi verso il cielo” realizzato nel corso di un itinerario didattico realizzato con il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Lecce e la Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo di Torino.

Nell’anno scolastico 2007/2008, con una ricerca biografica su “Rina Durante” condotta nell’ambito del Concorso “Il 900: il secolo delle donne visto dalla Puglia”, bandito dal Comitato Antigone di Bari, l’Istituto vinceva il primo premio nazionale.

Nell’anno scolastico 2008/2009 vedevano la luce le pubblicazioni “Meteo” e “Le parole della cittadinanza”, di cui la prima documenta il percorso scientifico realizzato con il Progetto Nazionale “Scuole Aperte”, la seconda l’omonimo progetto in rete con l’Istituto Comprensivo “Don Bosco” di Cutrofiano e la Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo di Torino, patrocinato dai Comuni di Galatina, Cutrofiano e Sogliano.

Nell’anno scolastico 2009/2010 venivano pubblicati:

  • “Tracciamo la rotta” a conclusione del Progetto in rete con la Scuola Secondaria di primo grado “Giovanni XXIII” di Galatina e la Scuola Secondaria di primo grado di Aradeo, il Circolo Vela di Gallipoli, l’ASD Smarè di Leuca, l’Azienda Colacem di Galatina e la Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo di Torino;
  • “Henrietta Leavitt, la donna che consegnò all’umanità il metro per misurare l’universo”, risultato vincitore del 1° premio nazionale nel Concorso Nazionale di Astronomia 2009 FOAM13;
  • ”Mistero salentino” riguardante il fenomeno del Tarantismo.

 


Da un annuario relativo all’anno scolastico 1983/84, è stato possibile recuperare una vecchia foto, riguardante il conferimento del titolo di “Alfiere del lavoro” da parte dell’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini, allo studente Luciano Tarricone (5^B), per una tesi di circa 300 pagine  sulla Fisica delle particelle subnucleari, dal titolo “Unificazione delle forze”.

pertini-tarricone

Conferimento titolo Alfiere del lavoro dal presidente Sandro Pertini allo studente Luciano Tarricone

NEWS
PNSD
ROBOTICA
ALTERNANZA S. L.
SERVIZI ON LINE
Canale video
Icona canale video