V.le Don Tonino Bello, s.n.c. - 73013 Galatina (LECCE)
Tel: 0836/566833-528514 fax: 0836/566833
Email: leps04000e@istruzione.it
 Pec: leps04000e@pec.istruzione.it

Liceo Scientifico e Linguistico "A.Vallone"

EVENTI
PON FSE-FESR
TRASPARENZA
LA BUONA SCUOLA
ARCHIVIO
Utenti on line
STATISTICHE
  • 1
  • 266
  • 4.468
  • 19.081
  • 2.541.325
  • 478.786
  • 3.793
  • 5

Assegnazione Docenti


L’assegnazione annuale dei docenti alle classi viene resa nota nei primi giorni del mese di settembre di ogni anno scolastico, tramite pubblicazione di apposito decreto in albo pretorio on line e sul sito web dell’Istituto


 

CRITERI GENERALI DI ASSEGNAZIONE DEI DOCENTI ALLE CLASSI

  1. L’assegnazione dei docenti alle classi viene disposta dal Dirigente scolastico sulla base dei criteri generali deliberati dal Consiglio d’Istituto e delle proposte formulate dal Collegio dei docenti.
  2. I criteri generali di riferimento sono i seguenti:
  • Composizione di Consigli di classe equilibrati con riferimento al numero di docenti 1) di ruolo, 2) neo trasferiti, 3) incaricati annuali, 4) beneficiari di Leggi particolari (104/92, diritto allo studio, maternità, ecc…), al fine di garantire alle classi equità di trattamento;
  • Valorizzazione delle competenze professionali (disciplinari e didattiche) possedute dai docenti, ai fini del miglioramento continuo dell’offerta formativa;
  • Esclusione, salvo oggettiva impossibilità, dei docenti dai Consigli delle classi frequentate da parenti ed affini;
  • Salvaguardia della continuità didattica, salvo casi particolari che ne richiedano il superamento per ragioni tecniche (Es. completamento e/o sforamento dell’orario standard) o per altre ragioni, opportunamente verificate/documentate (Es. feedback interni/esterni provenienti dagli stakeholders direttamente interessati);
  • Non assegnazione, per quanto possibile, di uno stesso docente a più di due classi quinte;
  • Completamento, per quanto possibile, dell’orario di cattedra presso un’unica sede, per agevolare una strutturazione equilibrata dell’orario settimanale delle lezioni.
  1. I docenti dell’organico dell’autonomia, titolari di insegnamenti non compresi nel Piani di Studio dell’Istituto (Es. Discipline giuridiche ed economiche) e i docenti con ore a disposizione saranno utilizzati nel rispetto dei seguenti criteri in ordine di priorità:
  • Attività con studenti che non si avvalgono dell’insegnamento della RC e che richiedano espressamente tale servizio;
  • Copertura delle supplenze fino a n. 10 giorni;
  • Conduzione, in orario curricolare e/o extracurricolare, di attività d’insegnamento in moduli formativi che valorizzino specifiche competenze possedute;
  • Attività di sportello didattico e corsi di recupero;
  • Attività di tutoring (es. compresenza con esperti, accompagnatori di gruppi di studenti in manifestazioni, gare ed eventi, ecc.);
  • Supporto didattico nelle classi (di norma non più di due) in cui si registrino situazioni di criticità;
  • Supporto organizzativo.
  1. I docenti impegnati in ore di supplenza, svolgono un proprio percorso formativo, opportunamente progettato a inizio d’anno, articolato in moduli brevi, afferenti alla propria disciplina, da documentare sul registro di classe.
  2. Il docente di sostegno, in assenza di alunni disabili certificati, svolge prevalentemente attività di supporto nelle classi in cui sono state registrate situazioni di criticità.
  3. I docenti titolari di insegnamenti previsti dai Piani di studio dell’Istituto, in servizio nelle classi per meno di n. 18 ore settimanali, nel rispetto delle delibere collegiali assunte e delle proposte e disponibilità formalizzate dagli stessi, utilizzano le restanti ore per lo svolgimento di:
  • moduli formativi che valorizzino specifiche competenze possedute (Es. CAD, ECDL, Debate, ecc.);
  • attività di sportello didattico e corsi di recupero;
  • copertura di supplenze fino a 10 giorni con possibilità (previa acquisizione delle disponibilità individuali) di modifica dell’orario settimanale individuale per la copertura di supplenze nella stessa disciplina.

 


DOCENTI – CLASSI NELL’ANNO SCOLASTICO 2019/20

On line il prospetto complessivo, riguardante l’assegnazione dei docenti alle classi per l’anno scolastico 2019/20. Si evidenzia che lo stesso, anche a causa di nuovi  docenti in ingresso, potrebbe subire qualche variazione. 

Prospetto assegnazione docenti 2019-20…>>


30 settembre 2019 – Organigramma definitivo Docenti/Classi

Pubblichiamo l’organigramma definitivo completo riguardante l’assegnazione dei docenti alle classi per l’anno scolastico 2019/20. 

Per visionare l’organigramma…>>

Informiamo che, a breve, avvieremo i percorsi di arricchimento dell’offerta formativa, ovvero:

  • Inglese con docente madrelingua, in orario curricolare, per le classi prime, seconde, terze e quarte del Liceo Scientifico, con oneri a carico della scuola;
  • Ora aggiuntiva di Robotica per le classi prime e seconde di Scienze Applicate, con oneri a carico della scuola;
  • Ora aggiuntiva di Economia e Diritto per le classi prime del Liceo Linguistico, con oneri a carico della scuola. 

Contestualmente avvieremo, in orario antimeridiano, con oneri a carico delle famiglie, i percorsi aggiuntivi di Inglese e Robotica, per coloro che li hanno espressamente richiesti,  ovvero:

  • Inglese con docente madrelingua per gli studenti delle classi prime di Scienze Applicate; 
  • Robotica per gli studenti delle classi prime del Liceo Scientifico.

 

 

 



 

Assegnazione docenti alle classi – Anno scolastico 2018/19…>>

 


Assegnazione docenti alle classi – Anno scolastico 2017/18…>>

 


Assegnazione docenti alle classi – Anno scolastico 2016/17…>>

 


 

NEWS
PNSD
ROBOTICA
ALTERNANZA S. L.
SERVIZI ON LINE
Canale video
Icona canale video